22 Ottobre 2019by buononaturale

Ingredienti

  • 1 kg di spezzatino di coscia d’agnello
  • 2 confezioni di spicchi di carciofi al naturale
  • burro
  • olio d’oliva
  • farina bianca
  • prezzemolo
  • menta
  • 1 bicchiere di marsala
  • albume
  • sale
  • pepe

 

Procedimento
Scolate i carciofi e ripassateli in padella con aglio, prezzemolo e menta tritata, quindi toglieteli dal fuoco.
Infarinate leggermente lo spezzatino di coscia d’agnello. Scaldate in una padella 30 gr di burro con 3 cucchiaiate d’olio e rosolatevi la carne sui 2 lati. Stendete sulla tavola 4 fogli di carta da forno e disponete i carciofi, l’agnello e mezzo bicchiere di marsala. Salate e pepate. Chiudete ogni cartoccio, aiutandovi con un po’ di albume, che pennellerete lungo il bordo. Passate, nel forno a 200°, per circa 7 minuti e servite.

Buon appetito



22 Ottobre 2019by buononaturale

Ingredienti per 4 persone

  • 1 filetto di ricciola deliscato da 250 gr
  • 1 pz di bottarga di 50 gr
  • 200 gr di melone
  • 30 gr di aceto di riso
  • 1 confezione di pesto di pistacchio BuonoNaturale
  • 1 patata cotta
  • brodo di pesce
  • 50 gr di rucola piccola
  • 2 fette di pancarrè
  • sale
  • olio evo
  • pepe di timut

 

Procedimento

Tagliate la ricciola a darne alte 3 mm e mettete da parte al fresco.
Tagliate il melone in dadini 3 mm per lato e mettete al fresco.
Preparate con il pesto di pistacchi un’emulsione. Unite 50 gr di pesto e 50 gr di acqua e metteteli da parte.
Infine la vinaigrette: 30 gr di aceto 70 gr di brodo di pesce e 25 gr di patata cotta e 30 gr di olio evo.
Emulsionate questi ingredienti con un minipimer o il thermomix, regolate di sale, pepe di timut e mettete da parte.
Preparate il pancarrè e tagliatelo a cubetti e friggete in olio evo a 160 °C poi passate al forno per togliere il grasso in eccesso.
Preparate adesso il piatto, disponendo le fette di ricciola e i cubetti di melone.
Mettete qua e la qualche traccia di pesto di pistacchi, dressate con le foglie di rucola e salsate con il dressing.
In fine mettete qualche cubetto di pane fritto e la bottarga grattugiata.

Buon appetito



22 Ottobre 2019by buononaturale

Ingredienti

  • 1 cappello del prete circa 1 kg
  • sale e pepe qb
  • 250gr di mix tagliate a cubetti (carote, sedano e cipolla)
  • 100 gr di pomodori secchi BuonoNaturale
  • 1 mazzo di basilico
  • 1 cucchiaio origano
  • 2 spicchi aglio
  • 500 gr patate
  • 100 gr latte
  • 100 gr provola affumicata
  • 100 burro

Per il brasato

1 cappello del prete di bufala
Pulite il pezzo ma non gettate gli scarti.
Salate e pepate. Rosolate in padella calda con tutti gli scarti.
Bagnate con 1 bicchiere di vino bianco per deglassare ed unite in una placca con la mirepoix di verdure.
Unite un po’ di basilico. Coprite con carta forno bagnata e cuocete in forno per circa 3 ore, unendo 1 lt di brodo di manzo e 100 gr di pomodori secchi idratati con 200 gr di acqua calda, basilico e origano.
Lasciate riposare per 30 minuti, setacciate  il fondo ottenuto e ritiratelo sul fuoco.

Per la purea

Cuocete le patate in acqua, pelate e mantecatele con 100 gr di latte caldo, 100 gr di provola tritata e 100 gr di burro. Regolate di sale.
Tagliate a fette il brasato, servite sulla purea di patate con il suo fondo, qualche foglia di basilico fresco, olio a crudo e una spolverata di origano.

Buon appetito