sample_IG_post-3.png

13 Dicembre 2020by buononaturale

Chef per un giorno – Episodio 3: Risotto alla zucca con gorgonzola e carciofo fritto.

Puntuali come un orologio svizzero eccoci per il nostro appuntamento mensile di #chefperungiorno con lo chef Vincenzo Squarciafico. Oggi giochiamo con la fantasia ed ingredienti che sanno di autunno. Come unire un piatto della tradizione italiana alla creatività culinaria? Guarda il video e lo scoprirai. Siamo sicuri che grazie alla maestria dello Chef Vincenzo Squarciafico potremo diventare anche noi #chefperungiorno. Condividi questa ricetta con le persone che amano l’autunno e la fantasia in cucina.

***

INGREDIENTI per 2 porzioni:

  • 200g Riso Carnaroli buononaturale;
  • 100g Carciofi in salamoia buononaturale;
  • 50ml panna da cucina;
  • 50g gorgonzola;
  • 1/2 cipolla bianca;
  • 250g zucca;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • Brodo vegetale qb;
  • Parmigiano Reggiano qb;
  • Olio di semi, olio extravergine di oliva, sale e pepe qb.

***

PROCEDIMENTO:

  1. Taglia a dadini la zucca;
  2. Fa’ tostare il Riso Carnaroli buononaturale per qualche minuto;
  3. Aggiungi la cipolla tritata e un filo d’olio al riso;
  4. Sfuma con il vino bianco;
  5. Aggiungi una parte dei dadini di zucca e un po’ di brodo vegetale;
  6. Lascia cuocere;
  7. In una padella aggiungi dell’olio e qualche spicchio d’aglio schiacciato;
  8. Aggiungi la restante parte dei dadini di zucca, sala e pepa;
  9. Aggiungi due mestoli di brodo e lascia cuocere;
  10. In un’altra padella aggiungi la panna e il gorgonzola;
  11. Schiaccia il gorgonzola fino ad ottenere una crema;
  12. Preleva la zucca dalla padella e frulla con un mestolo di brodo vegetale;
  13. Taglia i Carciofi in salamoia buononaturale a sfoglie;
  14. Friggi in abbondante olio di semi finché croccanti;
  15. A cottura ultimata manteca il riso con Parmigiano Reggiano;
  16. Impiatta aggiungendo il frullato di zucca e la crema al gorgonzola;
  17. Decora con sfoglie di Carciofi buononaturale fritti e aggiungi dell’olio.

Buon appetito a te, Chef per un giorno!


sample_IG_post-4.png

11 Novembre 2020by buononaturale

Chef per un giorno – Episodio 2: Rigatoni alla norcina con carpaccio di tartufo.

Non potevamo saltare l’appuntamento mensile di #chefperungiorno con lo Chef Vincenzo Squarciafico. Questo mese vogliamo portare sulle vostre tavole un piatto della tradizione del centro Italia, ed in particolar modo della cucina umbra. I Rigatoni e il Carpaccio di tartufo buononaturale fanno da padrone in questa ricetta antica e sapiente da preparare in poco meno di 15 minuti. Dopo aver provato la ricetta autentica della pasta alla norcina, sara’ difficile tornare indietro! Come ringraziarci? Condividi questa ricetta con le persone che ami.

***

INGREDIENTI per 2 persone:

  • 250g Rigatoni buononaturale;
  • 50g Carpaccio di tartufo buononaturale;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 150g salsiccia bianca fresca;
  • 100g ricotta vaccina fresca;
  • 1 spicchio d’aglio, 1/2 cipolla bianca, 1 foglia di basilico;
  • Parmigiano Reggiano qb;
  • Olio extravergine di oliva, sale e pepe nero qb.

***

PROCEDIMENTO:

  1. Bollire abbondante acqua salata e calare i Rigatoni buononaturale;
  2. Aggiungere la salsiccia spellata in una padella;
  3. Pulire e tagliare finemente l’aglio;
  4. Schiacciare di tanto in tanto la salsiccia in padella per sbriciolarla;
  5. Tagliare la cipolla finemente;
  6. Aggiungere il trito di aglio e cipolla alla salsiccia;
  7. Aggiungere un filo d’olio;
  8. Dopo un paio di minuti sfumare con il vino bianco;
  9. Aggiungere la ricotta vaccina;
  10. Aggiungere 3/4 della dose di Carpaccio di tartufo buononaturale;
  11. Far saltare il tutto in padella fino allo scioglimento della ricotta;
  12. Scolare i Rigatoni buononaturale al dente e versare nella padella;
  13. Aggiungere un filo d’olio, una manciata di Parmigiano Reggiano e una foglia di basilico spezzettata con le mani;
  14. Continuare a cuocere la pasta con il condimento per qualche minuto;
  15. Impiattare e aggiungere la restante dose di Carpaccio di tartufo buononaturale per decorare;
  16. Aggiungere un filo d’olio e del pepe nero.

Buon appetito a te, Chef per un giorno!


sample_IG_post-7.png

12 Ottobre 2020by buononaturale

Chef per un giorno – Episodio 1: Linguine ai pomodori secchi, acciughe e mollica.

Insieme allo Chef Vincenzo Squarciafico abbiamo lavorato per integrare elementi dell’alta cucina in ricette sostanziose centenarie. Oggi lanciamo questa miniserie che ci accompagnerà nei prossimi mesi e che ci permetterà di diventare #chefperungiorno. Partiamo con una ricetta dai sapori mediterranei che unisce la croccantezza della mollica alla sapidità di capperi e acciughe oltreche’ alle note morbide dei pomodori secchi. Spoiler alert: alla fine avrai l’acquolina in bocca. Gustati questo primo episodio tutto d’un fiato.

***

INGREDIENTI per 2 persone:

  • 250g Linguine buononaturale;
  • 10 Capperi sott’olio buononaturale;
  • 4 Pomodori secchi in olio buononaturale;
  • 150g pane sbriciolato;
  • 50g acciughe;
  • Olio, sale, pepe nero e prezzemolo qb.

***

PROCEDIMENTO:

  1. Bollisci abbondante acqua salata;
  2. Cala le Linguine buononaturale;
  3. Aggiungi pane sbriciolato in una padella;
  4. Aggiungi olio;
  5. Imbionda il pane finché croccante;
  6. Soffriggi con olio i Pomodori secchi in olio buononaturale tagliati a pezzetti;
  7. Aggiungi i Capperi buononaturale, le acciughe tagliate a pezzetti e un mestolo d’acqua di cottura della pasta;
  8. Scola le Linguine buononaturale al dente e versale nella padella;
  9. Continua a cuocere la pasta con Pomodori secchi, Capperi e acciughe;
  10. Aggiungi una manciata di prezzemolo e un po’ di pepe nero e di olio delle acciughe;
  11. Salta il tutto in padella;
  12. Impiatta e aggiungi la mollica croccante e un filo d’olio sulla pasta.

Buon appetito a te, Chef per un giorno!



19 Novembre 2018by buononaturale

Diario di una fiera.

Al termine del più importante evento fieristico europeo del settore Ho.Re.Ca., sentiamo la necessità di raccontarvi com’è andata.

Per una azienda una fiera tende ad essere principalmente un momento di confronto, di crescita e di apertura a nuove opportunità. Abbiamo parlato con migliaia di persone in questi giorni, raccontando i nostri prodotti, la nostra missione e soprattutto la nostra Terra. Abbiamo avuto la possibilità di portare i nostri prodotti al grande pubblico e spiegare con quanta cura vengono realizzati e selezionati.

Transgourmet ci ha ospitato nel suo Espace T, un enorme padiglione nella fiera EquipHotel. Questo spazio ruotava intorno al cuore pulsante del Mercato dei Produttori.

Tra i pochi produttori che hanno avuto l’onore di salire su questo palco, c’eravamo noi di Nouvelle Terre srl con i nostri prodotti buononaturale, gli unici prodotti italiani nella linea Premium di Transgourmet.

Vogliamo ringraziare tutto il team Transgourmet che ci ha fatto sentire a casa ogni giorno, i produttori nostri vicini di stand (Olivier, Josè, Antonio, Peïo, Cédric, Maëlis e Frédéric). Ringraziamo anche tutte le persone che sono passate a farci visita in questi giorni per scoprire le nostre gemme.

Grazie mille a tutti.

A presto.